Quella che voglio raccontarvi oggi e’ la mia storia.
Come la maggior parte delle bimbe sono stata cresciuta a pane e nutella e .. fiabe: Cenerentola, Biancaneve, La bella addormentata nel bosco.
Sognavo di essere una principessa e di incontrare il principe azzurro che mi portasse via sul suo cavallo bianco.
Poi e’ arrivata l’adolescenza e con questa fase della vita la ribellione.
I problemi e gli ostacoli che la vita ti pone sono cominciati ed ho iniziato a vedere che in realta’ il collante, la forza trainante e il perno di tutta la famiglia era mia madre: piccola, dall’aria fragile e dall’aspetto dolce e rassicurante, con la sua innata eleganza.
Questo mi ha fatto capire che non era necessario attendere il principe, potevo salvarmi da sola.
Ho affrontato tutto con un’ottica diversa, ho capito di essere in grado di fare tutto ciò che desideravo nella vita, con o senza un uomo
Non e’ stato sempre facile, spesso ho dovuto combattere contro i pregiudizi, contro una cultura sociale che ti vuole classificare, contro la vita che scombina tutti i piani, ma non mi sono mai arresa.
Ho lasciato il mio posto fisso, il lavoro sicuro e in un periodo in cui aprire un negozio sembrava follia pura, io l’ho fatto…
La Strega di Biancaneve e’ nata l’08 marzo del 2010.
Un negozio che non e’ nato per le principesse delle fiabe ma per vestire le donne che, single, sposate, fidanzate, separate o cosa, sono padrone della loro vita, non si lasciano abbattere dalle difficolta’..
Donne che lavorano duramente per realizzare i proprio sogni, per mantenere la famiglia e che sui quegli splendidi tacchi 13 riescono a correre in giro per la citta’ , come se volassero ..
Donne che combattono, cadono e si rialzano, con l’eleganza e il sorriso che le contraddistingue.
Le stesse donne che hanno contribuito a fare si che il mio sogno continuasse e oggi nonostante tutto io sia ancora qui per voi.

Monica

close Shopping Cart
close Shopping Cart

New Account Register

Already have an account?
Log in instead Or Reset password